Nexus CityTerry Cavanagh abbandona lo sviluppo di Nexus City 

Progetto incompiuto

Quasi precisamente un anno fa, Terry Cavanagh annunciava al mondo l'intenzione di rilasciare Nexus City, il suo RPG "sperimentale" in collaborazione con l'altro indie Jonas Kyratzes, entro il 2012.

Oggi, invece, l'autore di VVVVVV comunica che il progetto si è definitivamente arenato e che abbandonerà lo sviluppo per dedicarsi ad altro. "Originariamente si trattava di un gioco molto piccolo, ma col tempo è cresciuto in maniera completamente priva di controllo", ha spiegato il game designer sul blog Distractionware, illustrando come i lavori siano proseguiti per due anni, sebbene non in maniera continuativa.

"Ho pensato a Nexus City come all'impegno principale dal 2010 ad oggi, come risultato, per tanto tempo, mi sono sentito come se non riuscissi a controllare il lavoro". La cosa ha portato al posticipo di altri progetti interessanti per poter finire Nexus City. Alla fine, gli sviluppatori si sono visti costretti a mollare tutto, non riuscendo a vedere una conclusione precisa per il progetto che tardava a prendere una forma compiuta.

Fonte: PC Gamer