Nintendo unisce la divisione Wii U con quella 3DS per accelerare i tempi di sviluppo  12

Così la condivisione delle informazioni sarà più veloce

Anche se Wii U e 3DS non stanno andando affatto male, molti pensano che non riusciranno a replicare il successo dei loro predecessori. Stando a un report di Nikkei, Nintendo sta per fondere le due divisioni in una sola. L'operazione dovrebbe essere condotta in tempi brevissimi, visto che si parla di un mese. Inoltre la grande N starebbe per investire circa trecento milioni di euro in una nuova struttura di sviluppo a Kyoto.

Questa mossa servirà per accelerare i tempi di sviluppo, permettendo una maggiore e più rapida condivisione delle informazioni tra le due divisioni. Comunque, da questo punto di vista, non si conoscono ulteriori dettagli.

Fonte: The Verge