Ubisoft non esclude dei sequel per ZombiU  1

Il gioco fa parte di un vero franchise

Seppure abbia spesso e volentieri diviso la critica, ricevendo giudizi contrastanti, ZombiU rimane uno dei titoli più interessanti per il lancio di Wii U.

Il rischio che si trattasse di un esperimento isolato è stato scongiurato dal producer Guillaume Brunier, che in un'intervista con Nintendo World Report, rispondendo a una domanda sul legame fra il gioco e il classico Zombi (il primo titolo in assoluto di Ubisoft, pubblicato nel 1986 su Amstrad CPC, NdR), ha dichiarato che si tratta di un vero e proprio franchise, e che dunque vedrà la nascita di nuovi episodi.

"Abbiamo faticato a smontare la teoria secondo cui ZombiU sarebbe un remake di Zombi", ha detto Brunier. "Vero è che si tratta di un tema affascinante e che ci sono delle somiglianze, ma ce ne siamo accorti solo a posteriori. Se però si cerca tale legame per confermare che ZombiU faccia parte di un franchise, si può tranquillamente smettere di avere dubbi in proposito."

Fonte: Nintendo Life