WarfaceCrytek ha aperto una filiale a Istanbul 

Una nuova base operativa dedicata al supporto di Warface, del CryEngine e del servizio GFACE

L'espansione di Crytek non si arresta con la software house decisa a espandere la diffusione del CryEngine e conquistare le vette del mondo free-to-play.

L'ottava filiale, aperta a Istanbul, si occuperà proprio di queste attività fornendo supporto per il CryEngine 3 e gestendo lo shooter Warface e il servizio GFACE in relazione a Turchia, Nord Africa e Medio Oriente. Non stupisce la scelta della Turchia come nuovo snodo operativo visto che la nazione è stata la patria della compagnia fondata dai fratelli Yerli.