Oculus RiftPalmer Luckey: le esclusive Oculus Rift funzionano anche su altri headset, ma si trovano solo sull'Oculus Store 

Una gestione del parco software

Palmer Luckey, fondatore di Oculus e capo del progetto Oculus Rift, ha chiarito alcuni aspetti delle esclusive software legate al nuovo visore a realtà virtuale.

Per esclusive Oculus Rift si intendono infatti titoli che si trovano esclusivamente sull'Oculus Store, la piattaforma di digital delivery della compagnia, ma questo non significa che funzionino solo sul visore Rift. Lo Store in questione, ad esempio, funziona anche su Samsung Gear VR e i giochi presenti sono supportati anche da questi visori, e probabilmente anche da altri, purché si presentino con il supporto per lo Store.

L'esclusività è dunque legata alla distribuzione attraverso l'Oculus Store ma non si tratta di software esclusivamente funzionante con il Rift. Luckey ha ribadito ancora che la compagnia non guadagna soldi dalla vendita dell'hardware, dunque è necessaria una certa concentrazione nello sviluppo e nella distribuzione di contenuti, al lancio del visore ma anche sul lungo termine.