SteamI cambiamenti apportati da Valve ai saldi di Steam hanno fatto aumentare le vendite dei titoli meno in vista 

I giochi fuori dalla top 500 hanno venduto il 45% in più

Valve non dirama quasi mai i dati riguardanti le vendite dei giochi su Steam o altri aspetti del suo negozio online. Oggi però è finito online, su una pagina pubblica, il messaggio di uno sviluppatore che ha lodato le scelte di Valve fatte per i recenti saldi, ossia l'aver evitato offerte in vetrina con sconti maggiori degli altri e l'aver permesso una maggiore rotazione dell'intero catalogo, con una certa esposizione anche per i titoli di secondo piano. Ciò si è tradotto in un aumento del 45% nelle vendite dei giochi fuori dalla top 500. Per dirla come un rappresentante di Valve: "In breve: più clienti hanno acquistato più giochi dall'intero catalogo di Steam."