Tokyo Mirage Sessions #FESpuntano indizi su ulteriori censure agli abiti dei personaggi di Tokyo Mirage Sessions #FE 

Scollature ridotte

DualShockers ha rilevato una differenza interessante nell'abito di uno dei personaggi principali di Tokyo Mirage Sessions #FE all'interno del recente video presentato in occasione del Nintendo Direct.

Nella fattispecie, come dimostrano le immagini qua sotto pubblicate dal sito, l'abito di Tsubasa si mostra nella versione occidentale alquanto più "coperto" rispetto all'originale in Genei Ibun Roku #FE, con una sorta di top a coprire la scollatura che invece risulta alquanto generosa nella versione originale. È piuttosto strano, alla luce di questo, che altri abiti, come quello da combattimento di Tsubasa e addirittura il costume da bagno, sembrano essere passati intatti attraverso la censura, almeno in base a quanto mostrato finora, sostiene DualShockers.

Non è il primo caso relativo al gioco in questione, visto che anche Kiria ha subito una "copertura" di sicurezza con l'aggiunta dei pantaloni prima del lancio in Giappone; resta da capire se il lavoro di localizzazione sia destinato a comportare altre censure diffuse o meno.