NPD rivela: a febbraio ottimi risultati per Fire Emblem Fates e per le riedizioni dei primi Pokémon  18

Sono andati davvero bene

Negli ultimi resoconti dei dati rilevati dal gruppo NPD, relativi al mese di febbraio 2016 per il territorio nord americano, sono stati riportati anche i risultati di alcuni dei titoli di punta di Nintendo. Per iniziare, Fire Emblem Fates ha venduto ben 400.000 copie, sommando quelle fisiche a quelle digitali delle tre edizioni.

Si tratta di un risultato più di tre volte superiore a quello registrato dal predecessore Fire Emblem: Awakening. Prese singolarmente le diverse edizioni di Fire Emblem Fates occupano due delle dieci posizioni della classifica software del mese, ma sommati, raggiungono la terza posizione.

Positivi anche i risultati di Pokémon Rosso, Blu e Giallo, restaurati per Virtual Console, anche se in questo caso non sono stati forniti numeri precisi. Si sa soltanto che si sono subito piazzati in vetta alle classifiche di vendita dell'eShop e che, tutte le edizioni combinate, hanno superato il record di vendite della prima settimana dell'eShop, che prima apparteneva a Super Smash Bros. Per Nintendo 3DS.