MicrosoftMicrosoft sta testando la funzione DVR di Xbox One 

Sempre più multimediale

Magari non potrà interessare a tutti, ma Xbox One prosegue il suo percorso anche nell'evoluzione multimediale, cercando di imporsi sempre più come centro nevralgico del salotto. Microsoft aveva promesso l'arrivo delle funzioni di registrazione TV dei canali in chiaro nel 2016, ed effettivamente la casa di Redmond sta testando la funzione internamente proprio in questi giorni, segno che potrebbe arrivare presto nel programma preview, o direttamente al pubblico.

Per sfruttare questa opzione occorrono però dei requisiti specifici: innanzitutto un hard disk esterno formattato specificamente per la registrazione, poi ovviamente il tuner TV USB venduto separatamente. Con questo è già possibile sfruttare le funzioni timeshift, ma una volta implementata la nuova funzione, sarà possibile registrare interne trasmissioni sul disco rigido, anche mentre si gioca e quando la console è in condizione di riposo. Microsoft sta testando la funzione DVR di Xbox One

TI POTREBBE INTERESSARE