Shuhei Yoshida è entusiasta della concorrenza in ambito Realtà Virtuale  30

Lavorano tutti allo stesso scopo

PlayStation VR ha dei concorrenti molto agguerriti nel suo campo, con HTC Vive e Oculus Rift a insidiare il ruolo di leader nella realtà virtuale, ma Shuhei Yoshida vede il lato positivo della cosa.

"Siamo tutti insieme in questo campo, aiutandoci a vicenda ad attrarre sempre un maggior numero di persone nell'ambito della realtà virtuale", ha affermato il capo di Sony Worldwide Studios a The Verge. Lo scopo di tutti e tre i concorrenti è lo stesso, ovvero far conoscere la nuova tecnologia e cercare di diffonderla il più possibile: "Ogni volta che una qualsiasi delle tre compagnie organizza un evento e riesce a coinvolgere un gran numero di persone, si tratta di un aiuto offerto anche agli altri per cercare di diffondere la realtà virtuale", ha affermato Yoshida, "Non si deve iniziare necessariamente con PlayStation VR. La prima esperienza con la realtà virtuale può avvenire anche con HTC Vive, e se quella persona rimane impressionata dalla realtà virtuale, è un'ottima notizia per tutti noi, ecco come la vedo".