Periferiche iPhoneQualche voce di corridoio sul nuovo iPhone del 2017 con schermo AMOLED da 5,8 pollici 

Nuove soluzioni per Apple

Il solito analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, ormai una tradizione per quanto riguarda le voci di corridoio su iPhone e simili, ha riferito alcuni dettagli sulla revisione prevista nel 2017 per iPhone.

Si tratterà di un modello piuttosto diverso, caratterizzato da un case in vetro curvato utilizzato anche per il retro dello chassis, sfruttando una tecnica di costruzione per tale materiale di "nuovo livello". Il design, come risultato, sarà simile a quello storico di iPhone 4 e 4S con vetro davanti e dietro e una cornice in metallo sui fianchi. Lo schermo dovrebbe essere da 5,8 pollici e basato finalmente sulla tecnologia OLED, per la precisione AMOLED, e potrebbe inoltre avere la ricarica wireless, maggiori possibilità di rilevazione di valori biometrici (forse riconoscimento facciale e dell'iride) e forse di dimensioni più contenute rispetto agli attuali iPhone con schermo da 5,5 pollici.

In base alla possibilità produttive degli schermi AMOLED potrebbero inoltre emergere possibilità diverse: nel caso in cui la produzione dovesse garantire grandi quantità di schermi Apple potrebbe decidere di lanciare semplicemente un modello da 4,7 pollici con schermo standard LCD accanto a questo nuovo modello con schermo da 5,8 pollici AMOLED, nel caso in cui invece la produzione non riuscisse a garantire grandi quantità di unità Apple potrebbe decidere per tre scelte diverse, con iPhone da 4,7 pollici e 5,5 pollici LCD e infine l'opzione 5,8 pollici AMOLED come modello di alto profilo.