The Last Guardian e Shenmue III non venderanno molto, secondo Michael Pachter  138

I giochi che Sony decide di rimandare sono quelli su cui punta di meno?

Nel corso di un'intervista con GamingBolt, l'analista Michael Pachter ha parlato dei grandi produttori di videogame ed espresso le sue perplessità circa la gestione dei franchise di maggiore rilevanza, prendendo in esame anche i titoli che finiscono per essere rinviati più volte e che, secondo lui, finiranno per non riscuotere un grande successo.

"I giochi che vengono rimandati sono quelli su cui Sony punta di meno", ha detto. "Prendiamo The Last Guardian, ad esempio: per quanto divertente pensate potrà essere, di certo non avrà nulla a che spartire con un Uncharted o un The Last of Us. Sarà piuttosto un prodotto di nicchia, e lo stesso vale per Shenmue: un gioco discreto, ma fuori dal Giappone quante copie venderà? Non molte."