NintendoNintendo NX non sarà venduto in perdita 

Non sarà come Wii U

La strategia dei costi sulle console è ormai piuttosto definita: le compagnie escono in perdita col nuovo hardware, ovvero il prezzo di vendita è inferiore al costo, ma i ricavi vengono comunque recuperati lato software e con le riduzioni dei costi di produzione nel tempo.

Nintendo ha seguito questa filosofia anche con Wii U, ma con Nintendo NX sarà diverso: il presidente Tatsumi Kimishima ha affermato che la compagnia non intende vendere in perdita la console, poiché questa strategia non favorisce gli affari. Il presidente ha aggiunto che l'hardware di NX è stato sviluppato con questa precisa convinzione, lasciando supporre la volontà di contenere i costi dei componenti e la produzione. Nintendo NX non sarà venduto in perdita