La versione occidentale di Tokyo Mirage Sessions #FE per Wii U ha alcune censure  43

Atlus ha voluto evitare di far crescere il rating

A quanto pare la versione occidentale di Tokyo Mirage Sessions #FE ha subito alcune censure. Come osservabile dal video sottostante, al boss del primo capitolo sono stati coperti i seni (nella versione Giapponese sono coperti solo i capezzoli).

Altri ritocchi riguardano dei vestiti messi a delle ragazze in bikini e, in generale, una maggiore attenzione alla biancheria femminile, resa meno sexy. Il motivo di questi cambiamenti è ovviamente evitare problemi con i sistemi di rating, ma immaginiamo che qualcuno non sarà affatto contento del lavoro di Atlus.