Battlefield 1Un po' di dettagli sul multiplayer di Battlefield 1 

Vari punti emersi in queste ore

Emergono da vari articoli di approfondimento vari dettagli sul comparto multiplayer di Battlefield 1, che come da tradizione della serie rappresenterà la spina dorsale del gioco.

Riportiamo dunque qua sotto alcuni punti emersi e raccolti dai vari utenti di NeoGAF:

- La classe Medic possiede siringhe per ristabilire la salute
- Alcune mappe sono di dimensioni molto vaste, come nei vecchi capitoli
- Gli aerei si presentano in diverse tipologie e hanno particolare importanza nella dinamica degli scontri tra dogfight, bombardamenti e assalti a colpi di mitragliatrice a terra
- Su alcuni aerei è possibile assumere il controllo della mitragliatrice mentre un compagno si occupa di pilotare
- È possibile controllare navi da guerra e bombardare le coste, con effetti di deformazione su terreno e strutture
- I cavalli possono essere utilizzati per effettuare ricognizioni
- Previsto probabilmente un nuovo sistema di combattimento corpo a corpo
- Presenta un'abilità specifica per la carica con baionetta
- Possibile utilizzo di armi bianche
- Nel single player la Campagna è prevista come più aperta, più simile alla struttura tipica di Battlefield rispetto a quanto visto nei capitoli 3 e 4
- Sistema di progressione ancora non confermato, né quello della personalizzazione delle armi
- I veicoli sembrano legati a specifiche classi, cosa che ovviamente determina la loro presenza o meno all'interno delle mappe, in base alla presenza nelle squadre dello specifico pilota
- Prevista una mappa in stile D-Day, anche se ovviamente non con la stessa ambientazione visto il periodo storico
- Previsti aerei molto più grandi dei biplani e degli altri mostrati nel trailer
- Indossare le maschere antigas riduce la visibilità e modifica anche l'audio
- Grande enfasi posta negli scontri a corto raggio e corpo a corpo
- All'interno dei carri armati possono entrare intere squadre, cosa che fa pensare a veicoli appositamente studiati per essere utilizzati da squadre compatte.

Per tutte le informazioni emerse su Battlefield 1 vi rimandiamo all'Anteprima pubblicata oggi su Multiplayer.it.

TI POTREBBE INTERESSARE