Battuto il record mondiale di Donkey Kong  17

Con un sola vita

Donkey Kong continua a far parlare di sé. Ci stiamo riferendo al coin op del 1981, non alle sue incarnazioni più recenti. Il 5 maggio Wes Copeland, già detentore del record mondiale per il punteggio più alto del gioco, ha battuto se stesso raggiungendo l'incredibile punteggio di 1.218.000 in una partita di più di tre ore. Il bello è che per farcela ha utilizzato una sola vita. Dopo l'incredibile risultato ha però annunciato che si tratta del suo ultimo tentativo, perché non crede di poter fare meglio.