Frame rate sbloccato e supporto per Freesync e G-Sync su Universal Windows Platform  59

Qualcosa si sta muovendo

Microsoft ha annunciato ufficialmente alcuni aggiornamenti decisamente interessanti per Windows 10, e in particolare per i videogiochi sulla piattaforma Universal Windows Platform.

Rispondendo alle numerose richieste e feedback da parte degli utenti, Microsoft ha finalmente inserito l'opzione per sbloccare il frame rate dei giochi in UWP, togliendo il V-sync obbligatorio e inserendo il supporto per la tecnologia Freesync di AMD e G-Sync di Nvidia.

Contestualmente, Microsoft ha riferito di essere ancora al lavoro sul supporto per le configurazioni con GPU multiple, altra grande mancanza per le applicazioni su Universal Windows Platform, che probabilmente verrà inserito con il prossimo aggiornamento anche se non ci sono ancora tempistiche precise.