Nintendo vuole rimettersi a produrre film  55

La batosta di Super Mario Bros. sembra ormai superata

A ventitré anni di distanza dal clamoroso flop di pubblico e critica che fu il film di Super Mario Bros., Nintendo sembrerebbe intenzionata a dedicarsi nuovamente alla produzione cinematografica, sebbene non sia ancora chiara la direzione da intraprendere.

Il portavoce dell'azienda nipponica, Maokoto Wakae, ha infatti detto che si potrebbe optare per un grande progetto da portare nelle sale o per un film da pubblicare direttamente nel mercato dell'home video. Prima di muoversi in tal senso, però, Nintendo avrebbe intenzione di vendere la sua squadra di baseball, i Seattle Mariners, per liberare qualche risorsa.