Google ha annunciato la piattaforma Daydream per la realtà virtuale  6

Un mix di tecnologia per un'esperienza VR di qualità

Google ha annunciato Daydream, una piattaforma per la realtà virtuale che sarà disponibile in autunno e consentirà di offrire un'esperienza VR di qualità sui dispositivi Android. Ci saranno specifiche precise che l'azienda americana condividerà con i produttori per ottenere la certificazione "Daydream Ready" nell'ambito degli smartphone, dei visori e del software. Ovviamente Android N svolgerà un ruolo centrale nell'ottica dell'esperienza, grazie al supporto specifico per la realtà virtuale.