Gran Turismo SportDanni, meteo variabile, 1080p e 60 frame al secondo per Gran Turismo Sport 

Polyphony sta lavorando sull'ottimizzazione del gioco

Benché i recenti video di Gran Turismo Sport non includessero danni alle vetture, tale feature sarà presente nella versione finale del gioco. A confermarlo è stato Kazunori Yamauchi in persona: nel corso di un'intervista con Game Watch, il celebre game designer ha rivelato che i danni fanno già parte dell'esperienza, ma che per la demo di Londra sono stati disattivati anche per rendere il test più semplice.

Un altro elemento che vedremo nella versione finale di Gran Turismo Sport è il meteo variabile, anche se non dinamico: si potrà scegliere in ogni gara con che tipo di condizioni climatiche desideriamo confrontarci. Gli sviluppatori non hanno voluto implementare un meteo dinamico per evitare di dover sacrificare la qualità visiva del gioco, che rappresenta per loro una priorità.

A tal proposito, il team sta lavorando sull'ottimizzazione grafica al fine di ottenere i 1080p e 60 frame al secondo fissi, andando dunque a limare le situazioni in cui si verificano dei cali nella fluidità. Per ulteriori dettagli su Gran Turismo Sport, date un'occhiata al nostro provato.

Danni, meteo variabile, 1080p e 60 frame al secondo per Gran Turismo Sport