Homefront: The Revolution, un videoconfronto fra le versioni PC e console  32

Il gioco gira meglio su schede AMD o NVIDIA?

Digital Foundry ha realizzato due nuovi videoconfronti per Homefront: The Revolution, comparando le prestazioni del gioco su PlayStation 4, Xbox One e su di un PC di fascia medio-bassa, il cui prezzo è paragonabile a quello delle console.

Montando un processore i3 4130 e una scheda video NVIDIA GeForce GTX 750 Ti overclockata, i ragazzi di DF hanno ottenuto sulle tre piattaforme risultati molto simili in termini di frame rate, dopo aver ovviamente regolato la grafica di modo che vantasse la medesima qualità.

Successivamente è stato realizzato un test per determinare se, ai settaggi più alti, il gioco giri meglio su GPU NVIDIA o AMD, montando una GTX 970 e una Radeon R390. Entrambe le schede sono risultate incapaci di garantire 60 frame al secondo fissi, mostrando il fianco a numerosi cali, pur non particolarmente evidenti.