Oculus RiftIl nuovo DRM di Oculus Rift impedisce di utilizzare i suoi giochi con Vive 

Guerra tra visori

Il mercato dei visori VR è ancora molto piccolo, ma le realtà impegnate nel settore già si fanno la guerra apertamente. Alcuni utenti avevano trovato il modo di giocare ai titoli per Oculus Rift con l'HTC Vive. Oculus VR ha però deciso di impedirlo con un nuovo DRM, ufficialmente implementato per contrastare la pirateria, ma che per ora ha come unico risultato quello di impedire ai possessori di Vive di utilizzare i giochi per il Rift.

LibreVR ha fatto notare che il DRM previene la pirateria solo per chi possiede visori diversi da Oculus Rift, quindi il suo vero obiettivo è lampante. La vicenda assume toni ancora più grotteschi se si pensa che Palmer Luckey, il cofondatore di Oculus VR, ha dichiarato che non c'erano problemi se i giochi per Rift giravano anche su altri visori. A quanto pare non è così. Come al solito le dichiarazioni pubbliche degli operatori dell'industria valgono meno di niente.

TI POTREBBE INTERESSARE