Cyberpunk 2077 non sarà all'E3 2016  53

E non si vedrà ancora per un po'

Eurogamer.net ha avuto modo di incontrare direttamente il co-fondatore di CD Projekt RED Marcin Iwinski in occasione della conferenza polacca Digital Dragons e non porta buone notizie per chi attende Cyberpunk 2077.

Il nuovo, grosso progetto del team, infatti, non sarà presente all'E3 2016 e probabilmente ci sarà da attendere ancora un po' prima di vederlo. "Potrebbe essere che all'E3 si riesca a presentare qualcosa", ha affermato Iwinski, "ma voglio mettere in chiaro che non sarà Cyberpunk 2077". A quanto pare, i lavori sul gioco sono ancora molto lunghi, nonostante siano iniziati ormai da alcuni anni, e anche l'uscita nel 2017 non sembra più così certa. A maggior ragione, ci vorrà ancora un po' di tempo prima di poter vedere il gioco in azione, anche perché dopo la pubblicazione di The Witcher 3: Wild Hunt e lo spessore del gioco in questione le aspettative sulla prossima produzione di CD Projekt RED sono altissime, e il team non ha intenzione di tradirle.

Quel "qualcosa" da presentare all'E3 2016 a quanto pare sarà "un nuovo tipo di videogioco che non è stato mai esplorato prima dal team", in base a quanto riportato anche dai documenti finanziari della compagnia, ma non è proprio chiaro di cosa si tratti. Alla domanda sul fatto che possa essere presentato all'E3, Iwinski ha risposto "vedremo" e sul fatto che possa essere legato a The Witcher ha riferito "il tempo lo dirà".