Dead Island 2Dead Island 2 rimosso dai listini di Steam 

Cancellazione o rilancio?

Impossibile capire cosa stia succedendo con Dead Island 2. Come saprete, lo sviluppo del gioco fu affidato a Yager, ma fu bloccato perché apparentemente non soddisfaceva gli standard richiesti dal publisher Deep Silver. Da allora è calato il silenzio sull'intero progetto, di cui nessuno conosce le sorti. L'ultima tegola è la rimozione dai listini di Steam, dove non era ancora prenotabile, ma aveva già la sua pagina.

La fonte teorizza il rischio della cancellazione completa, ma noi siamo più propensi a credere che sia il segno di un possibile rilancio, di cui ignoriamo le tempistiche. In effetti non aveva molto senso tenere aperta una pagina con materiale che non farà più parte del prodotto finito.

Escludiamo anche il rischio cancellazione, perché sarebbe assurdo che Deep Silver rinunciasse di punto in bianco a un brand così fruttuoso, del cui primo capitolo sta oltretutto per pubblicare una nuova edizione.