Criminal Girls 2: Party Favors arriverà in occidente a settembre, ma con alcune censure  98

Quattro i cambiamenti principali apportati

NIS America ha annunciato che Criminal Girls 2: Party Favors debutterà in Europa il 23 settembre, su PlayStation Vita. Si tratta di un esordio per il franchise in occidente, dunque il publisher ha deciso di apportare alcune censure per evitare di incorrere in problematiche legate ai molteplici riferimenti sessuali del prodotto.

Quattro i cambiamenti principali: ci saranno disegni modificati rispetto all'originale, come quello che vedete in calce; la terminologia utilizzata verrà cambiata, con termini come "punizione" che diventeranno "motivazione" e così via; i dialoghi del gioco rimarranno in giapponese, con sottotitoli in inglese; durante le scene di "motivazione", i dialoghi non verranno tradotti in alcun modo a causa di termini complicati da rendere in inglese, almeno stando a quanto riferito da NIS America.



SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )