DOOMFinora Denuvo ha permesso ai pirati di giocare DOOM soltanto su YouTube 

E con lui molti altri titoli

Denuvo, il controverso sistema di protezione di cui si è tanto parlato in passato, sta prendendo sempre più piede. Il motivo del suo successo sono i suoi successi (scusate il gioco di parole), ossia i giochi che ha protetto efficacemente dalle copie pirata. Negli ultimi mesi sono stati diversi i giochi arrivati sul mercato con Denuvo. Molti di questi non sono stati ancora piratati. Tra di loro figura DOOM di id Software, ma anche Unravel, Far Cry Primal, Rise of the Tomb Raider, Homefront: The Revolution, Total War: Warhammer e molti altri. Ecco l'elenco completo:

FIFA 15
Lords of the Fallen
Dragon Age: Inquisition
Battlefield: Hardline
Batman: Arkham Knight
Mad Max
Metal Gear Solid V: The Phantom Pain
FIFA 16
Anno 2205
Star Wars Battlefront
Just Cause 3
Rise of the Tomb Raider
Unravel
Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2
Far Cry Primal
Hitman
Need for Speed
EVE: Gunjack
ADR1FT
The Climb
DOOM
Homefront: The Revolution
Total War: Warhammer

La novità più interessante è che dopo le prime versioni, di cui si lamentavano alcuni problemi di performance, Denuvo pare essere diventato indolore per i sistemi. Il prossimo gioco a utilizzare la rocciosa protezione sarà Mirror's Edge Catalyst.

TI POTREBBE INTERESSARE