Quantum Break ha venduto meno di 200.000 copie negli USA  317

Lo dicono le rilevazioni di NPD

Secondo i dati di NPD, Quantum Break ha venduto meno di 200.000 copie negli USA durante i primi due mesi di commercializzazione, aprile e maggio: un risultato decisamente al di sotto delle aspettative per la nuova proprietà intellettuale di Remedy. Disponibile in esclusiva per le piattaforme Microsoft, il gioco ha avuto recensioni più che positive, dunque bisognerebbe interrogarsi sui motivi di un riscontro così deludente.

Se non vuoi perderti nulla dell'E3 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!