Fallout 4Bethesda si lancia sulla realtà virtuale: Fallout 4 in versione VR in arrivo 

In lavorazione la rielaborazione "virtuale"

Durante la conferenza E3 2016 di Bethesda, il publisher ha annunciato la sua intenzione di voler supportare la tecnologia di realtà virtuale con le sue produzioni.

In particolare, c'è una speciale versione di Fallout 4 in lavorazione presso gli studi che dovrebbe essere pubblicata nel corso dei prossimi 12 mesi, ma su cui non ci sono ancora dettagli molto precisi. Piuttosto che un semplice adattamento di interfaccia e visualizzazione, Bethesda sta procedendo con una rielaborazione globale del gioco in modo da adattarlo al meglio ai visori a realtà virtuale, come riporta il comunicato ufficiale pubblicato sul sito dell'etichetta in questione.

Al BE3 Plus di quest'anno, Bethesda ha mostrato la demo di due esperienze in realtà virtuale. Oltre a un tour dell'Inferno in DOOM, che ha messo in luce le impressionanti capacità grafiche e di rendering next-gen dell'idTech6, i partecipanti hanno anche potuto provare il mondo di Fallout 4 in RV. Dogmeat, il Pip-Boy e il sistema di combattimento sono stati resi come mai prima d'ora.

"Da quando abbiamo mostrato per la prima volta la moderna RV con DOOM 3 BFG all'E3 2012, abbiamo sempre avuto una forte dedizione verso questa tecnologia, spingendoci sempre più in là", ha detto il vicepresidente del marketing e PR di Bethesda Pete Hines.

Il nostro obiettivo è di pubblicare Fallout 4 per impianti RV nei prossimi 12 mesi.

"La realtà virtuale è perfetta per giochi davvero ricchi di immersione come i nostri enormi giochi di ruolo a mondo aperto", ha detto Hines. Al BE3 Plus, i partecipanti hanno avuto un assaggio di ciò che li attende, esplorando il mondo di Fallout 4, interagendo con il Pip-Boy del gioco e con Dogmeat, tutto in completa realtà virtuale. "Se pensavate che la modalità Sopravvivenza fosse un'esperienza intensa... non avete visto niente", ha concluso Hines.

TI POTREBBE INTERESSARE