Pokémon SoleUn trailer per Pokémon Sole e Luna all'E3 2016 

E vari dettagli dal comunicato

Vediamo un nuovo trailer di presentazione per Pokémon Sole e Luna all'E3 2016, incentrato anche sulla modalità Battle Royale e sui nuovi pokémon presentati oggi.

- Pikipek, il Pokémon Picchio, è di tipo Normale e Volante. Ha l'abitudine di scavare buchi nei tronchi degli alberi, dove conserva il cibo e i piccoli oggetti scintillanti che ama raccogliere. Con una frequenza sorprendente di 16 beccate al secondo, è in grado di perforare il legno più duro e di frantumare persino le pietre. Attacca i nemici a distanza sparando semi con una forza tale da farli conficcare nei tronchi degli alberi
- Yungoos, il Pokémon Pattuglia, è di tipo Normale. Ha un appetito insaziabile e quando è affamato è intrattabile! Il suo lungo corpo è quasi interamente occupato dallo stomaco e il Pokémon mangia in continuazione, ma a causa della digestione rapidissima, non è mai sazio. Alcuni Yungoos hanno l'abilità Sorveglianza, mai vista finora in nessun altro Pokémon, che permette di infliggere il doppio dei danni a un nemico che entra in campo o sostituisce un altro Pokémon durante la lotta
- Grubbin, il Pokémon Coleolarva, è di tipo Coleottero. Usa le sue robuste mandibole per scavare nel terreno e durante la lotta se ne serve come una potente arma. Per muoversi più facilmente, produce dei filamenti appiccicosi dalla bocca e li avvolge ai rami degli alberi, oscillando con agilità.

Un'altra grande rivelazione del Nintendo Treehouse Live è stata la Battle Royale, un nuovo tipo di lotta che compare per la prima volta in Pokémon Sole e Pokémon Luna. Finora nei giochi della serie Pokémon gli Allenatori si affrontavano perlopiù in sfide uno contro uno. Nella Battle Royale vi sono ben quattro contendenti che si affrontano in un'accesissima sfida tutti contro tutti! Ogni Allenatore sceglie tre Pokémon, che manderà in campo uno alla volta. La lotta si conclude quando tutti i Pokémon di un Allenatore vanno KO (al termine di quel turno). La vittoria viene assegnata in base al numero di Pokémon sconfitti da ciascun Allenatore e in base al numero di Pokémon rimasti in campo a ciascuno. Questo modo di lottare rivoluzionario darà senz'altro vita a nuove e interessanti strategie. Ad esempio, bisognerà cercare di indovinare verso chi saranno diretti gli attacchi di ciascun Pokémon e ci si potrebbe persino trovare a dover aiutare un Allenatore in difficoltà per puntare alla vittoria!

Sono stati svelati anche nuovi dettagli sul Pokémon misterioso Magearna. Sembra che questo Pokémon, creato da un geniale scienziato 500 anni fa, sia in grado di percepire i pensieri, le emozioni e i sentimenti degli altri Pokémon. Nel suo petto c'è Cuoreanima, una forma di vita artificiale creata utilizzando l'energia vitale dei Pokémon. La sua abilità Cuoreanima, mai vista finora in nessun altro Pokémon, aumenta di un grado l'Attacco Speciale ogni volta che un Pokémon in campo va KO.

TI POTREBBE INTERESSARE