Periferiche SwitchLa nuova idea su Nintendo NX riguarda la realtà virtuale? 

Shigeru Miyamoto ha menzionato a una conferenza la tecnologia di realtà virtuale e qualcosa in sviluppo presso Nintendo

Riprendiamo alcuni concetti espressi nelle scorse ore da Shigeru Miyamoto nel corso della recente conferenza finanziaria di Nintendo, tra i quali è emersa una misteriosa nuova idea riguardante Nintendo NX, ampliandoli con qualche nuovo frammento tradotto dall'utente Twitter Cheesemeister.

Come riportato in precedenza, uno dei motivi per cui Nintendo NX non era presente all'E3 è anche la volontà della compagnia di mantenere il segreto il più a lungo possibile sulla nuova console, per evitare eventuali imitazioni: "Avremmo voluto mostrare NX all'E3 ma non l'abbiamo fatto, siamo preoccupati di eventuali imitatori nel caso lo mostrassimo troppo presto", si legge in un tweet. "Quest'anno, abbiamo avuto solo Zelda in mostra e non è un gioco adatto a sessioni brevi, è stato giocabile per 30 minuti", ha aggiunto, "È stato anche selezionato come Game of the Show da diverse testate".

E poi arriviamo alla parte interessante, che sembra riguardare quella nuova idea su cui Nintendo sembra stia lavorando per NX: "Stiamo anche effettuando ricerche sulla Realtà Virtuale, abbiamo la tecnologia di base. Le sessioni lunghe sono però un problema", si legge, "Vogliamo rilasciare qualcosa che possa essere giocato per lunghi periodi, che abbia un valore ma sia anche economico, vogliamo che i genitori si sentano sicuri".


TI POTREBBE INTERESSARE