Periferiche XOneMicrosoft conferma che Xbox Play Anywhere sarà lanciato a settembre 

Xbox Play Anywhere è l'unificazione della piattaforma Xbox con Windows 10

Xbox Play Anywhere è il nuovo programma di Microsoft che mira a unificare il mondo dei videogiochi su PC e Xbox One, permettendo di acquistare una singola copia di un prodotto e giocarla sulla piattaforma preferita, portando tramite cloud i progressi e i salvataggi da una all'altra. Insomma: si acquista un titolo e lo si gioca indistintamente su Xbox One o su PC, senza dover pagare per due copie.

Già sapevamo che Xbox Play Anywhere sarebbe arrivato in autunno, ma ora Microsoft ha fornito la data precisa: il 13 settembre 2016, che non è autunno, ma più propriamente fine estate, ma va bene lo stesso.

Da quel giorno le due piattaforme inizieranno a convivere. Per sfruttare il nuovo servizio bisognerà necessariamente installare l'aggiornamento Windows 10 Anniversary Edition, che sarà reso disponibile a partire dal 2 agosto 2016, o l'aggiornamento estivo di Xbox One, che non ha ancora una data definitiva. Il primo gioco a supportare Xbox Play Anywhere sarà ReCore, quindi seguiranno Forza Horizon 3, Gears of War 4 e Halo Wars 2.

I giochi compatibili con Xbox Play Anywhere riceveranno un marchio apposito su Xbox.com. Tra i titoli non Microsoft che aderiranno segnaliamo Ark: Survival Evolved e We Happy Few. Stando a quanto svelato da Microsoft durante l'E3 2016, tutti i titoli retrocompatibili di Xbox 360 dovrebbero diventare giocabili anche su PC con Windows 10.

TI POTREBBE INTERESSARE