Diablo IIIBlizzard assume un director per un progetto relativo a Diablo di cui non si sa nulla 

Diablo IV in arrivo? Oppure è qualcos'altro?

Nonostante gli abbandoni, il brand Diablo a quanto pare non è morto. Anzi, qualcosa sta bollendo in pentola in casa Blizzard, dove stanno cercando un game director per "lead the Diablo series into the future" (traduzione: condurre la serie Diablo nel futuro).

L'annuncio è apparso ieri nella pagina dello studio di Irvine. La figura ricercata non lascia adito a dubbi: "Game Director, Unannounced Project - Diablo". Il fatto che si parli del futuro della serie fa capire che il progetto segreto probabilmente non è un qualche DLC o uno spin-off minore, ma qualcosa di grosso (almeno si spera).

A ben vedere sono già passati più di quattro anni dal lancio di Diablo III per PC, avvenuto nel maggio del 2012. Da allora il gioco è stato aggiornato ed espanso, ma la serie in sé non ha visto altre uscite, se non dei port di Diablo III per console dell'attuale generazione. Comunque, come tradizione vuole, non aspettiamoci fughe di notizie da Blizzard, che si è sempre dimostrata capacissima di mantenere i suoi segreti.

TI POTREBBE INTERESSARE