Il successo planetario di Pokémon GO ha fatto schizzare alle stelle il valore delle azioni di Nintendo  176

Nintendo riparte dal mobile

Ci sono volute poche ore per trasformare Pokémon GO in un fenomeno planetario. Tutti lo giocano, anche in versione pirata, e tutti ne parlano, anche chi non si occupa specificatamente di videogiochi.

A beneficiare della situazione sono state in primo luogo le azioni di Nintendo che, come riportato da Reuters, sono schizzate alle stelle, ossia sono cresciute di più del 10%, raggiungendo il loro livello più alto da due mesi a questa parte. Il valore complessivo di Nintendo sul mercato attualmente è di 23 miliardi di dollari.

Insomma, pare che la riscossa di Nintendo possa davvero partire dal mondo mobile grazie al suo brand più forte, che si sta confermando vincente per l'ennesima volta.

Come scrivevamo ieri, attualmente Pokémon GO è l'applicazione più scaricata degli Stati Uniti, nonché quella che produce più ricavi con la microtransazioni. In appena cinque ore di vita, ha battuto titoli quali Game of War, Clash Royale e Clash of Clans. Miitomo, l'altra applicazione mobile di Nintendo, ha raggiunto massimo la 73° posizione, pure nei suoi momenti di maggiore esposizione.