Pokémon GOPokémon GO: trovato un altro cadavere 

È il secondo cadavere trovato da un giocatore di Pokémon GO a caccia di mostri

Vi avevamo già raccontato della ragazza del Wyoming che andando a caccia di pokémon ha trovato un cadavere sulla riva di un fiume. Beh, è successo ancora. Questa volta in New Hampshire, dove un giocatore ha trovato un cadavere in un ruscello del Rotary Park di Nashua, dove si trova una PokéStop.

Le cause della morte dell'uomo non sono chiare. Si sospetta che si tratti di un altro giocatore di Pokémon GO, ma non ci sono conferme in merito. Certo, ormai i casi di cronaca legati al gioco di Niantic Labs stanno diventando un vero e proprio genere letterario e vanno moltiplicandosi di giorno in giorno, da semplici incidenti a roba che farebbe impallidire Jessica Fletcher. Belli i tempi in cui potevi uccidere qualcuno tenendo nascosto il corpo per settimane senza che un cacciatore di pokémon ti scoprisse.