NintendoSi risolve la disputa con Nintendo e il libro NES: A Visual Compendium, riparte la raccolta fondi 

Una leggera modifica nel titolo con l'aggiunta di "The Unofficial" e altri accorgimenti dovrebbero aver risolto la questione

Avevamo parlato un paio di mesi fa della campagna Kickstarter su NES: A Visual Compendium, un'interessante iniziativa da parte di Bitmap Books che rientra nella serie Visual Compendium sulla storia di varie piattaforme videoludiche, con gran ricchezza di materiali grafici.

Non avevamo però riportato il seguito della storia: dopo il grande successo della campagna di raccolta fondi, il tutto sembrava essere naufragato a causa di Nintendo of America, che aveva bloccato la raccolta dei fondi per il libro con una disputa legale sui diritti del materiale riportato sulle sue pagine, ovviamente appartenenti alla casa di Kyoto. Considerando che non è il primo libro di questo genere da parte di Bitmap Books pare strano che l'iniziativa sia stata presa senza tutti i crismi legali del caso, dunque è possibile che ci sia stata qualche dimenticanza o errore di forma a cui Nintendo si è appellata.

Nella fattispecie, qualcosa in effetti è stato modificato: come si evince dalla campagna Kickstarter, che nel frattempo è ripartita, il titolo ora riporta la definizione "Non ufficiale" in The Unofficial NES/Famicom: A Visual Compendium, per mettere le cose in chiaro. Inoltre pare sia stato rimossa la parodia del bollino classico "Nintendo Seal of Quality" che comunque era presente solo sulla pagina Kickstarter. Ci auguriamo che con queste soluzioni tutto sia destinato a concludersi per il meglio.
Si risolve la disputa con Nintendo e il libro NES: A Visual Compendium, riparte la raccolta fondi

TI POTREBBE INTERESSARE