Xbox LIVEXbox Live: ora è necessario effettuare il login almeno una volta ogni 5 anni per non perdere la Gamertag 

Cambiano gli accordi per l'utente: è necessario collegarsi almeno una volta ogni 5 anni a Xbox Live per mantenere la Gamertag attiva

Oltre alle novità annunciate per il servizio in occasione dell'E3 2016, Microsoft ha effettuato alcuni cambiamenti di minore entità agli accordi con gli utenti per Xbox Live, con alcuni riflessi che tuttavia hanno una certa importanza.

L'elemento più interessante è il fatto che adesso diventa necessario effettuare il login con le proprie credenziali a Xbox Live almeno una volta ogni 5 anni, altrimenti si rischia di perdere la propria Gamertag perché l'account, non eseguendo l'operazione, viene considerato inattivo. In tal caso la Gamertag viene ritirata da Microsoft e successivamente rimessa a disposizione di altri utenti.

Si tratta di un adeguamento che porta Xbox Live in linea con le caratteristiche di altri servizi Microsoft come Skype. In ogni caso, Microsoft rende noto che la questione non influisce sugli acquisti effettuati, che rimangono comunque legati all'utente. La rimozione riguarda solo lo username del servizio, ovvero la Gamertag per quanto riguarda Xbox Live.

Non è chiaro se questa decisione ha effetto retroattivo o soltanto a partire da oggi. Ovviamente, chi non effettua il login in 5 anni ha probabilmente scarso interesse nel voler mantenere il proprio nome utente su Xbox Live, ma se per caso è dal 2011 che non vi collegate al servizio e ci tenete alla vostra Gamertag, magari è il caso che effettuiate una connessione di sicurezza.

TI POTREBBE INTERESSARE