Batman: The Telltale Series includerà elementi multiplayer, scopriamo la feature Crowd Play  38

Telltale Games vuole introdurre nuovi meccanismi con Batman: The Telltale Series

Nel corso di un panel al Comic-Con di San Diego, gli sviluppatori di Telltale Games hanno discusso del loro nuovo progetto, Batman: The Telltale Series, annunciato per la prima volta ai Game Awards 2015.

Fra le novità rivelate durante l'evento spicca una feature denominata Crowd Play, che consentirà alla nostra famiglia, agli amici e finanche a gruppi più ampi di persone di partecipare all'avventura per assisterci nelle decisioni da prendere. Si tratta di un vero e proprio meccanismo multiplayer cooperativo a cui Telltale pensava da tempo e che con ogni probabilità inserirà nelle sue prossime avventure, cominciando appunto da Batman.

"Cercavamo un modo per integrare quel tipo di audience", ha dichiarato Job Stauffer, capo della divisione creative communications presso Telltale Games. "Ora da due a duemila persone possono aiutarvi a prendere decisioni durante l'avventura. (...) Stiamo trasformando i giochi Telltale in esperienze interattive in multiplayer."

Come funzionerà il Crowd Play? Fondamentalmente il gioco genererà un URL che potrà essere condiviso e che consentirà, utilizzando uno smartphone o un qualsiasi altro dispositivo, di interagire con l'esperienza in due modi differenti: rendendo le decisioni del "pubblico" definitive oppure consentendo al giocatore di scegliere se seguire i loro suggerimenti o meno. Gli utenti che assisteranno alla partita potranno esprimere il proprio gradimento con dei "like" oppure dei "pollici verso".