Secondo i rivenditori britannici Nintendo NX dovrebbe costare meno di 200 sterline  87

Un prezzo al di sotto di questa soglia garantirebbe a NX una partenza solida

Alcuni buyer delle principali catene britanniche ritengono che il prezzo di vendita di Nintendo NX al lancio non dovrebbe superare le 200 sterline (attualmente pari a 235 euro), o per lo meno questa dovrebbe essere la soglia per avere successo sul mercato. Il sondaggio è stato effettuato dal portale MCV, secondo il quale tutti i partecipanti al quesito hanno rimarcato che un prezzo inferiore alla soglia sopracitata è "essenziale".

"L'industria dei videogiochi sente la mancanza di una Nintendo forte", ha commentato un buyer che ha ovviamente preferito mantenersi anonimo. "Se le previsioni su NX sono vere, sono ottimista. Ma solo se la macchina sarà significativamente più economica di PlayStation 4 e Xbox One".

"NX potrebbe essere esattamente ciò che serve al mercato. Un prezzo di partenza di 150 o 200 sterline garantirebbe un avvio molto più solido di quanto avvenne sia col Wii U che col Nintendo 3DS", ha fatto notare un altro rivenditore.

Al momento Nintendo non si sbottona sul suo nuovo hardware, l'unica conferma riguarda la finestra di lancio, fissata per marzo 2017.