No Man's SkySean Murray si augura che qualche giocatore riesca a incontrarsi su No Man's Sky 

Il leader di Hello Games continua ad essere particolarmente attivo su Twitter

Nella giornata di ieri due utenti di No Man's Sky hanno provato ad incontrarsi nella stessa posizione, ma non sono riusciti a vedersi. Nelle ultime ore Sean Murray, leader di Hello Games, ha postato sul proprio profilo Twitter alcune considerazioni al riguardo, augurandosi che gli incontri tra giocatori avvengano per davvero in futuro.

"Due giocatori che si cercano il primo giorno, sono stupefatto. Abbiamo aggiunto una ricerca di altri giocatori nella Mappa Galattica per provare a incoraggiare questi avvenimenti. Vogliamo che ciò succeda, ma già il primo giorno? Intendiamo far sapere alle persone che si trovano in un universo condiviso. Abbiamo aggiunto funzionalità online e alcuni easter egg proprio per creare momenti interessanti", ha commentato Murray.

"Ci auguriamo di veder accadere questo tipo di cose... ma al momento siete in troppi a giocare. Più di quanto avremmo potuto immaginare. Il fatto che le scoperte siano ancora attive dimostra quanto siano bravi i nostri tecnici di rete".

No Man's Sky è attualmente disponibile per gli utenti PlayStation 4, mentre il pubblico PC dovrà attendere il 12 agosto.

Sean Murray si augura che qualche giocatore riesca a incontrarsi su No Man's Sky

TI POTREBBE INTERESSARE