No Man's Sky, un QA team più grande di Hello Games si occuperà dei problemi del gioco  89

Una nuova patch in arrivo per No Man's Sky

Come ormai noto, No Man's Sky soffre di alcuni glitch che talvolta consentono agli utenti di accelerare il proprio progresso o viaggiare più rapidamente nello spazio, ma che possono anche creare blocchi indesiderati.

Un fenomeno del tutto normale per un gioco così ampio, che Hello Games ha deciso di contrastare mettendo in campo un QA team, un gruppo per il controllo qualità, più grande dello stesso studio, che lavorerà ai problemi del gioco affiancando la squadra messa a disposizione da Sony per i medesimi motivi.

Gli sviluppatori hanno spiegato che un sistema di ticket gli permetterà di seguire con maggiore rapidità le problematiche segnalate dagli utenti, e che a breve arriverà una nuova patch per sistemare le magagne più grosse rilevate finora. Sono stati riportati anche alcuni workaround per le situazioni più comuni:

- Se si rimane bloccati o non si può raggiungere la navicella, è possibile azionare il jetpack all'infinito se nel mentre si spinge verso una qualsiasi superficie.
- Se si è commesso un errore, è possibile tornare a uno dei due punti di salvataggio dal menu delle opzioni.
- Se si è lasciata la navicella in un luogo inaccessibile, si potrà richiamarla da una zona d'atterraggio posta su molti edifici o punti d'interesse (indicati con un punto interrogativo sulla mappa).

Se non vuoi perderti nulla della GamesCom 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!

No Man's Sky, un QA team più grande di Hello Games si occuperà dei problemi del gioco