Quantum BreakDietrofront di Remedy: la versione Windows 10 di Quantum Break sarà aggiornata come quella su Steam 

Quantum Break continua a far discutere

Ieri avevamo riportato che Remedy non avrebbe più aggiornato la versione Windows 10 di Quantum Break (quella acquistabile sul Windows Store) dopo il lancio della versione DirectX 11 su Steam.

Le dichiarazioni del capo del marketing dello studio Thomas Puha su Twitter hanno però alzato un enorme vespaio, al punto che oggi lo sviluppatore ha dovuto fare un passo indietro, sempre per voce di Puha, che è tornato su Twitter e ha dichiarato che entrambe le versioni saranno aggiornate contemporaneamente. Quindi le patch pubblicate per la versione Steam saranno rese disponibili anche per quella Windows 10.

Puha ha anche chiesto scusa per la confusione creata e ha ribadito che nessuna versione sarà lasciata indietro. Per Remedy la parità è importante. Come chiosa ha anche confermato che per ora non ci sono in programma DLC per il gioco.