The Witcher 3: Wild HuntI salvataggi di The Witcher 3: Wild Hunt in versione originale non sono compatibili con la Game of the Year Edition 

La Game of the Year Edition non è consigliabile a chi ha già acquistato la versione originale di The Witcher 3: Wild Hunt

Gamescom 2016

Marcin Momot di CD Projekt RED fa sapere, attraverso il forum ufficiale della compagnia, che i salvataggi già effettuati sulla versione originale di The Witcher 3: Wild Hunt non sono compatibili con la nuova Game of the Year Edition, dunque non possono essere recuperati nel caso si voglia passare a questa nuova edizione del gioco.

L'informazione risulta particolarmente utile perché, a fronte del prezzo delle singole espansioni, qualcuno avrebbe potuto pensare di prendere direttamente la The Witcher 3: Wild Hunt - Game of the Year Edition per mettersi in pari direttamente con tutti i contenuti usciti in un colpo solo. Il problema è che "I file di salvataggio su console non saranno compatibili tra le diverse versioni del gioco [GOTY e standard] essendo queste trattate dai sistemi come prodotti separati", ha affermato Momot, aggiungendo anche che: "È una questione che non dipende da noi, ci dispiace".

Il problema, dunque, è che se acquistate la nuova edizione dovrete ricominciare l'avventura da zero, nel caso siate già utenti di The Witcher 3: Wild Hunt su una delle console. A questo punto, dunque, per chi ha già la versione originale risulta decisamente consigliato dedicarsi all'Expansion Pass piuttosto che alla Game of the Year Edition, evidentemente dedicata solo a coloro che non hanno ancora acquistato il gioco originale.

Se non vuoi perderti nulla della GamesCom 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!
I salvataggi di The Witcher 3: Wild Hunt in versione originale non sono compatibili con la Game of the Year Edition

TI POTREBBE INTERESSARE