Rare ha rivelato alcuni dettagli sulla "Ghost Ship" di Sea of Thieves  7

Sea of Thieves godrà di un hub social per conoscere altri giocatori

Gamescom 2016

Nel corso di un evento a porte chiuse che si è tenuto alla GamesCom, Rare ha svelato alcuni dettagli sul funzionamento della cosiddetta "Ghost Ship" che sarà presente in Sea of Thieves.

L'executive producer Joe Neate ha spiegato che questa funzionalità sarà sfruttata come hub social per le persone morte durante il gioco. Giocatori provenienti da luoghi diversi, che non si sono mai incontrati prima, avranno modo di socializzare proprio sulla Ghost Ship, intrattenendo improbabili conversazioni sui modi più assurdi per finire all'altro mondo. Di fatto andrà interpretato come un ulteriore fattore di condivisione dell'esperienza ludica.

Dopo essersi incontrati in questo luogo particolare gli utenti potranno inviarsi la richiesta di amicizia, giocare insieme e probabilmente decidere anche di formare una squadra.

Se non vuoi perderti nulla della GamesCom 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!