Siete stati bannati ingiustamente in Pokémon GO? Ecco cosa fare  41

Niantic ha attivato un servizio di "appello" per gli utenti di Pokémon GO puniti per errore

Come riportato ieri, Niantic ha cominciato a inviare notifiche di ban ad alcuni utenti di Pokémon GO a causa della rilevazione di comportamenti scorretti, cheat e quant'altro. L'obiettivo degli sviluppatori è ovviamente quello di creare un ambiente quanto più "pulito" possibile per i giocatori, impedendo ai furbi di avvantaggiarsi in maniera indebita.

Se tuttavia ritenete di essere stati bannati ingiustamente, gli autori vi concedono la possibilità di inviare una richiesta di appello a questo indirizzo, indicando quanto accaduto per ulteriori verifiche che portino, auspicabilmente, a un annullamento della misura.

Se non vuoi perderti nulla della GamesCom 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!