SonyPer Sony non c'è differenza tra un gioco tripla A e un titolo indie, dice Jim Ryan 

Il trattamento è lo stesso tra un tripla A e un indie, se si tratta di un "grande gioco"

Il presidente della divisione europea di Sony Interactive, Jim Ryan, ha riferito nel corso della GamesCom 2016 la particolare visione di Sony per quanto riguarda la produzione di videogiochi su piattaforme PlayStation, ben sintetizzata dal lancio di No Man's Sky su PlayStation 4.

In sostanza, Ryan ha riferito che Sony non fa distinzione tra un gioco tripla A e un indie, spiegando in questo modo la grande attenzione dimostrata in questa generazione dal produttore nipponico per le produzioni indipendenti su PlayStation 4, che rappresentano una grossa fetta dell'offerta ludica sulla console nonché dei titoli esclusivi su questa.

"Alla fine, si tratta di grandi giochi", ha affermato Ryan a Inside PlayStation, "non facciamo discriminazioni tra qualcosa che è tripla A e qualcosa che è indie. Se quel qualcosa è un gran gioco, allora ottiene concentrazione, attenzione e amore", ha affermato Ryan.

Se non vuoi perderti nulla della GamesCom 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!