Final Fantasy XIV: A Realm RebornSquare Enix e Microsoft stanno ancora discutendo sul portare Final Fantasy XIV su Xbox One 

Nonostante l'apertura al cross-platform, permangono alcuni problemi sulla strada di Final Fantasy XIV per Xbox One, a quanto pare

Gamescom 2016

Naoki Yoshida, il producer e director di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, è tornato sull'argomento della versione Xbox One del gioco, che a quanto pare è ancora in discussione, mentre il gioco viaggia ormai oltre i 6 milioni di utenti, dopo la patch 3.35.

Con l'apertura di Microsoft al multiplayer cross-network gli ostacoli sulla strada dovrebbero essere stati rimossi, eppure Yoshida continua a trovare alcuni problemi nel portare il suo MMORPG su Xbox One. A dire il vero non si capisce esattamente quale sia il problema, con il producer che continua a parlare di "regolamenti" in atto da parte di Microsoft che non si adatterebbero bene a un MMORPG, tuttavia la mancanza di dettagli rende tutto molto vago e confuso.

L'idea è che comunque il progetto sia ancora aperto e forse non c'è ancora un'idea precisa di come funzioni il cross-platform in casa Square Enix, considerando che comunque è previsto un ulteriore incontro tra Microsoft e il team di Final Fantasy XIV per discutere la questione per il mese prossimo, occasione durante la quale gli sviluppatori nipponici dovrebbero essere messi al corrente di tutte le nuove caratteristiche stabilite dall'abilitazione al cross-platform.

Se non vuoi perderti nulla della GamesCom 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!
Square Enix e Microsoft stanno ancora discutendo sul portare Final Fantasy XIV su Xbox One

TI POTREBBE INTERESSARE