La versione PC di Deus Ex: Mankind Divided sotto la lente d'ingrandimento di Digital Foundry  113

Un'analisi tecnica approfondita di Deus Ex: Mankind Divided

Digital Foundry ha realizzato un'analisi tecnica della versione PC di Deus Ex: Mankind Divided, includendo un confronto con le edizioni console. Il gioco utilizza lo stesso engine di Hitman, sebbene per l'occasione sia stato modificato nella tecnologia di rendering per offrire un'effettistica ancora più avanzata, in grado di consegnarci una Praga davvero splendida. Tantissimi i miglioramenti tecnici introdotti da Eidos Montreal rispetto al precedente Human Revolution, ma tutto questo ben di Dio si paga in termini di performance: con una GTX 970 il titolo fa fatica con i settaggi ultra, girando a una media di circa 30 frame al secondo.