Ubisoft ha in programma di inviare alcuni giocatori negli studi di Massive per testare la nuova patch di The Division  45

Convocazioni in atto per la community di The Division

Nei giorni scorsi Ubisoft ha confermato il rinvio delle prossime due espansioni di The Division , intitolate Survival e Last Stand, per concentrarsi sulla risoluzione di alcuni problemi che affliggono ancora il gioco principale. La casa francese ha intenzione di selezionare alcuni giocatori e di spesare un viaggio negli studi svedesi di Massive per effettuare alcuni test sulla patch 1.4.

"Questo tipo di interazione diretta tra noi sviluppatori e chi sta salvando New York giorno per giorno in The Division è decisamente uno dei metodi chiave di migliorare l'esperienza di tutti giocatori", ha scritto Ubisoft nel proprio comunicato.

"Detto questo, considerate questo messaggio una chiamata per alcune missioni secondarie; stiamo cercando persone tra la community che vogliano far parte di alcuni cruciali confronti presso Massive a Malmo, Svezia. Non è necessario che siate uno Youtuber famoso, uno streamer di grido o un eroe dei podcast per essere coinvolti! Se giocate The Division, siete disposti ad unirvi a noi per un paio di giorni in Massive e siete entusiasti di parlarne, questo è esattamente ciò che vogliamo sentire da parte vostra".

I partecipanti al cosiddetto "Elite Taskforce Workshop" saranno selezionati sulla base di criteri soggettivi e sono comunque previste alcune restrizioni. Ovviamente bisogna essere maggiorenni, è necessario conoscere la lingue inglese fluentemente ed essere liberi da impegni nelle giornate comprese tra il 7 e il 9 settembre. Raggiungendo questo indirizzo è possibile inviare la propria candidatura.