Halo 5: Forge sarà una sorta di sparatutto online gratuito su PC con l'aggiunta del custom game browser  85

Frank O'Connor rivela un'aggiunta fondamentale alle caratteristiche di Halo 5: Forge su PC

Il director della serie Halo, Frank O'Connor, è intervenuto direttamente all'interno del forum NeoGAF con la sua identità "Stinkles", annunciando una caratteristica molto interessante prevista per Halo 5: Forge, la modalità alternativa gratuita di Halo 5: Guardians che verrà pubblicata su PC e di cui sono stati mostrati un paio di video pochi giorni fa.

Di per sé il titolo sembrava più una sorta di strumento collaterale che un gioco vero e proprio, ma secondo quanto riferito da O'Connor le cose dovrebbero cambiare radicalmente con l'aggiunta del custom game browser interno. Questo non sarà disponibile al lancio di Halo 5: Forge, previsto su PC l'8 settembre 2016, ma è comunque previsto e arriverà in un secondo momento. Con questo strumento aggiuntivo sarà possibile effettivamente prendere parte a delle partite multiplayer online in Halo 5: Forge, a quanto pare, sebbene limitatamente alla modalità Forgia.

O'Connor ha affermato di essere impegnato ad affinare le sue abilità con mouse e tastiera che torneranno utili quando il custom game browser verrà pubblicato. Questo è visto come un'estensione del file browser attuale ma con caratteristiche aggiuntive. "Ne parleremo più precisamente quando saremo più vicini al rilascio, ma si tratta in effetti di un bel megaton per Halo e sarà una grande aggiunta al gioco sua su PC che su console".

Si attendono ulteriori dettagli al riguardo ma da quanto emerso Halo 5 su PC sembra assumere le caratteristiche di una sorta di Forza Motorsport 6: Apex, ovvero una versione "lite" e gratuita del gioco completo presente su Xbox One, anche se ci sono ancora molte informazioni da chiarire al riguardo.