Metal Gear SurviveMetal Gear Survive sembra riciclare alcune mappe da Metal Gear Solid V: The Phantom Pain 

La mappa Afghanistan di Metal Gear Survive sembra presa in gran parte da quella presente in Metal Gear Solid V

Metal Gear Survive per PC Windows
In digital delivery su Steam

Secondo quanto riportato da alcune fonti, sembra che Metal Gear Survive, il nuovo spin-off della serie Konami che abbiamo anche sperimentato in prima linea alla Gamescom 2016, ricicli alcuni elementi da Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Il nuovo gioco si discosta dal concept classico di Hideo Kojima, ambientandosi nello stesso universo ma proponendo una struttura fondamentalmente diversa, come survival a mondo aperto che ci vede impegnati nel combattere le minacce nemiche creando difese, dedicandosi al crafting e in generale puntando sulla sopravvivenza sotto diversi aspetti. La demo mostrata al Tokyo Game Show 2016 era ambientata in Afghanistan, una delle location di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, ma pare che la connessione tra i due titoli non sia limitata solo alla scelta geografica.

Come riportato anche da GamingBolt e visibile nel video qua sotto ad opera dell'utente YouTube rensehin, pare che Metal Gear Survive si basi in effetti sugli assets di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, con gli elementi della mappa afghana originale ripresi e modificati parzialmente per essere riutilizzati nel nuovo gioco.

TI POTREBBE INTERESSARE